A cosa serve il corredino

Fondamentali sono i body, che a differenza delle magliette o dei corpetti (che alcuni, comunque, preferiscono) non lasciano mai scoperta la pancia e la schiena. Nella stagione autunno-inverno si possono scegliere in caldo cotone o con il cotone all’interno e la lana all’esterno, mentre in primavera e in estate sempre in cotone. Se la temperatura è molto alta, è bene dotarsene anche senza le maniche. A maniche lunghe, invece, vanno privilegiati in caso di clima molto rigido.

I calzini da neonato

I calzini sono consigliati solo quando fa freddo: se c’è caldo, infatti, i neonati stanno bene con i piedini liberi, visto che già sudano parecchio. Sopra i calzini, in autunno e inverno, si posso mettere le babbucce in lana.

Le tutine da neonato

Le tutine intere, in ciniglia, cotone felpato o cotone leggero a seconda della stagione, sono sempre comode, visto che con un solo capo ci consentono di vestire il neonato. Meglio averne qualcuna in più piuttosto che qualcuna in meno, visto che, se il bimbo si sporca, sono da cambiare per intero.

I tessuti per le stagioni

Se si preferisce lo “spezzato”, allora via libera a ghettine in ciniglia e ghettine in spugna: il materiale, come sempre, dipende dal clima. Il cotone va sempre bene ma se è freddo si può optare per la ciniglia e ci si può dotare anche di qualche golfino. Per l’inverno, poi, utilissima la tuta imbottita che copre il bimbo dalla testa ai piedi, comprese le manine e la testa. Per evitare che il piccolo si bagni si possono anche usare le mutandine anatomiche, che coprono il pannolino e lo avvolgono meglio intorno al corpo del bimbo, evitando fuoriuscite.

Il berrettino per il caldo

È bene avere con sé anche un berrettino, leggero per la stagione calda (magari se c’è vento) e molto caldo e coprente per l’inverno.

L’importanza dei bavaglini

Via libera, per il momento della poppata e della pappa, a bavaglini in spugna o cotone, da tenere a casa e portare con sé: non sono mai abbastanza, visti anche i frequenti rigurgiti dei neonati.

Per trasportare i neonati

Per il trasporto nell’ovetto o nella carrozzina, mai dimenticarsi di cuscini, lenzuolini e copertine, oltre che del coprimaterassino. Dotazione da avere anche per il lettino di casa. Anche qui, il cotone è l’ideale per l’estate, il copripiumino e il piumino sono adatti per l’inverno. 

L’accappatoio da neonato per il bagnetto

Per il bagnetto, è sempre molto pratico l’accappatoio in spugna, magari di quelli semplici fatti a triangolo, con una parte che copre solo la testina del bimbo e poi lo avvolge senza maniche e lacci.

I marchi principali per neonato

Tra i marchi che rispondono a queste esigenze Anna Bassetti, Ellepi, Andy&Helen, Tirloni Baby e T&R Baby.